CONTROL SYSTEM

Controllo tostatura


SISTEMA A PROFILO INTEGRATO TT
La Petroncini Impianti, nell’arco della secolare esperienza nella tostatura del caffè, ha  sviluppato e perfezionato  software  specifici e dedicati che consentono all’operatore di mettere a punto il profilo di tostatura migliore per ottenere il massimo in termini qualitativi da ogni singola monorigine o miscela di caffè, creando ed estrapolando dai chicchi i più svariati profili sensoriali.

Questo sistema è disponibile nei modelli TT tradizionali fino a 400 kg/ciclo e anche nei modelli Specialty Roasters fino ad una capacità  di 20kg/ciclo. Il ciclo termodinamico a convezione d’aria calda indiretta e i materiali termoisolanti ed altamente resistenti alle escursioni termiche di cui dispongono le tostatrici Petroncini, rendono questi software assolutamente flessibili nell’impostazione iniziale dei parametri di tostatura.

Tramite un pannello touch screen, il tostatore è in grado di impostare quei valori che determineranno la curva di tostatura, in funzione dei vari tipi di caffè, miscele, così da ottenere i gusti finali desiderati. Tramite la gestione del bruciatore modulante sarà così possibile creare con molta flessibilità le ricette di tostatura, andando ad impostare i parametri dell’aria d’ingresso al tamburo, delle temperature di cottura e del prodotto, e la velocità di rotazione del tamburo.
I profili di tostatura ed i grafici disegnati dalle variabili in fase di lavoro  sono visualizzati e registrati  su pannello touch e facilmente esportabili su PC.


CONTROLLO DI TOSTATURA TMR
I nostri ingegneri hanno sviluppato un sofisticato sistema di gestione del processo denominato I.R.C. (INTEGRATED ROASTING CONTROL).  Ciò che distingue la logica I.R.C. dagli altri sistemi di controllo e gestione della tostatura, oltre alla grafica chiara e completa ed alla possibilità di memorizzare tutti i cicli eseguiti  (fino a 999 differenti profili di tostatura) associati al programma utilizzato per eseguirli, è la RIPETIBILITA’ del processo e la PREDETERMINAZIONE dei profili di tostatura.
Mentre i sistemi di gestione “tradizionali” prevedono  un controllo di tipo temperatura - temperatura dove il tempo è una variabile dipendente, i sistemi di cui sono equipaggiate le tostatrici TMR considerano il tempo come variabile indipendente e consentono di ottimizzare il processo, andando ad impostare i tempi desiderati nelle varie fasi di tostatura.

L’utente, compilando un programma, può così impostare la temperatura del prodotto di inizio processo ed i valori degli steps successivi che devono essere raggiunti nei tempi impostati in corrispondenza (da T 1 a T 30).
Tale sistema di controllo garantisce che il prodotto ottenuto dall’ultimo ciclo di cottura conserverà tutte le proprietà del caffè tostato nel primo ciclo, diventando così un alleato affidabile per la ripetibilità del prodotto durante le varie fasi di lavoro. Inoltre permette di monitorare anche valori quali deumidificazione o disidratazione, sviluppo del colore e sapore, affinazione dell’aroma ed uniformità.